• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

Raffaele Paganini e la sua Welldance: danza classica e moderna si uniscono al fitness

A Danzainfiera 2014 Raffaele Paganini ha presentato il progetto Welldance con Annarosa Petri.  Illustrando, con leggerezza e semplicità, le caratteristiche di questo nuovo metodo che unisce danza e fitness, la celebre etoile ha fatto emergere anche la sua visione del mondo del ballo…

 

 

di Livia Rocco

 

 

 

“Un nuovo modo per mettersi in forma danzando”: è la Welldance, creata da Raffaele Paganini e Annarosa Petri, ballerina hip-hop e moderna con una solida esperienza di insegnamento. Novità assoluta nel panorama mondiale, la disciplina è anche certificata dall’Associazione Insegnanti Danza e Espressioni artistiche (AID&A).

“Abbiamo voluto unire ballo e benessere –  spiega l’etoile a Danzainfiera  – ma anche danza classica, hip hop e danza moderna”. Detto così sembra un azzardo, ma nella visione di Paganini tutto sembra possibile: “il nostro obiettivo è allenarsi ballando. La danza classica fa un po’ paura, sembra difficile e noiosa, ma io sto cercando di far capire al mondo che in realtà non è così. E già stiamo insegnando coreografie senza che gli alunni se ne rendano conto!”

Una scommessa già quasi vinta, visto che il nuovo protocollo di lavoro, nato dalla collaborazione tra un rappresentante della danza classica e una della danza moderna, ha già prodotto una squadra di insegnanti e una rete di centri ufficiali in tutta Italia: sono sia palestre che scuole di danza, e già questo apre nuove prospettive, avvicinando anche fisicamente il mondo della danza e quello del fitness. Secondo Paganini “la danza classica è la madre, la matrice comune dei vari stili, ma ormai tutti i balli si sono ‘raggiunti’, perché il fattore principe è la testa, e questo vale anche nello sport. Io e Carla Fracci (tra i due c’è stato un breve incontro durante la presentazione, ndr) siamo entrambi esempi di quanto contino la volontà e lo studio. Tra l’altro ci conosciamo bene e siamo rimasti amici da quando, moltissimi anni fa, lei mi scelse come partner per un balletto. Pur essendo piccolo e non bello, impegnandomi ho raggiunto ottimi risultati”.

Il metodo Welldance sta avvicinando le diverse generazioni, facendo ballare insieme genitori e figli; non a caso il numero degli iscritti è già molto aumentato nei due centri pilota (a Viareggio e a Roma). “Anche a me piacerebbe molto condividere la danza con mio figlio – commenta Paganini – ma lui fa il calciatore e non è interessato. Però secondo me questo nuovo tipo di allenamento farebbe molto bene anche ai ballerini classici”. Certo, ci vorrebbero un’apertura e un’umiltà che non è proprio tipica del mondo della danza classica, e anche in questo senso Paganini si considera un’eccezione: “Pur essendo stato etoile di livello internazionale, molti anni  fa ho portato la danza classica in televisione insieme a Heather Parisi. Mi è sempre piaciuto collaborare, condividere, dare”.

"Sono testarda e determinata, credo nella ricerca e nella innovazione, amo mettermi in gioco  e sono molto contenta di collaborare con il maestro", aggiunge Annarosa   Petri. " L'idea è nata da un rapporto professionale, ci abbiamo lavorato ed è nata questa fusion che diventa training psicologico e anche uno strumento di femminilità e autostima".

L'impegno prosegue con la volontà di diffondere la Welldance e il nuovo modo di allenarsi.  Nonostante le conseguenze del brutto incidente subito da Paganini  lo scorso luglio, l'importante è essere determinati: “Adesso il mio primo obiettivo è tornare a correre, e poi… a danzare!", afferma  l'etoile, che conclude con un invito: "Arte e cultura  devono essere aiutate e alimentate, oggi siamo un lumicino spento..."

www.welldanceworld.com

( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )

Facebook

 
notte taranta cannito .png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

TURISMOPIU'-ZANKYOU WEDDING EXPERIENCE,LE ANIME DI UN MATRIMONIO
Immagine

Un matrimonio all'estero,con tutto quel che comporta, romantico ed esotico,  un matrimonio solidale,  uno made in Italy,  ed uno same sex .....  tanti  sono i modi per concepire un evento...
TURISMOPIU'-CROCIERE, ATTESO RECORD PER IL 2019
Immagine

Il 2019 sarà l’anno record per il settore crocieristico nei porti italiani. E’ quanto emerso   nell’ambito del Seatrade Cruise Med in corso a Lisbona (19 settembre) dalle previsioni...