• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

LE BLUE DOLLS, 'RAGAZZE DELLO SWING', IN CONCERTO A LIONE

Le Blue Dolls, reduci dall'esperienza del telefilm “Le ragazze dello swing” dedicato al Trio Lescano, si sono esibite per la prima volta in Francia, a Lione, in uno spettacolo di grande successo, che ripercorre la storia della canzone italiana degli anni '30 e ‘40, passando anche per i '50, '60 e 70, fino ad arrivare agli '80; dal Trio Lescano al Quartetto Cetra, da Renato Carosone a Fred Buscaglione. Il trio vocale, composto da tre giovani cantanti di talento, era accompagnato da quattro musicisti che hanno saputo rivisitare con brio i numerosi brani proposti


di Livia Rocco

 

 

Tre ragazze italiane alle prese con il repertorio tipico del trio Lescano: sono le Blue Dolls, che hanno conquistato il pubblico del Teatro Molière di Lione nella loro prima esibizione in Francia. Ma le Blue Dolls sono molto di più; tre 'animali da palcoscenico' cariche di swing, accompagnate da musicisti di buon livello in uno spettacolo che dà spazio alle bellissime voci, ma anche agli strumenti: piano, basso, batteria e, in questa occasione, anche fisarmonica, sorprendentemente adattissima allo spettacolo. Il tutto condito con un pizzico di ironia e corredato da movimenti coreografici che valorizzano la notevole presenza scenica del trio.

Ad organizzare questa piacevole rivisitazione della canzone italiana, con grande successo, il Consolato Generale d'Italia in collaborazione con il Comites di Lione, l'Institut Culturel Italien de Lyon e la Dante Alighieri di Lione. Puntando su brani accattivanti come “Non dimenticar le mie parole”, “Ma le gambe”, “Bombolo”, “Maramao”, “Il pinguino innamorato”, “Però mi vuole bene”, “Pasqualino marajà”, “Guarda che luna”, lo spettacolo ripercorre i motivi più famosi degli anni '30 e ‘40, passando anche per i '50, '60 e 70, fino ad arrivare agli '80; dal Trio Lescano al Quartetto Cetra, da Renato Carosone a Fred Buscaglione, con incursioni inaspettate anche nel repertorio di Paolo Conte. “E' un cantautore che amiamo molto – commentano a caldo le Blue Dolls – e ci piace proporlo anche se può sembrare azzardato confrontarsi con un musicista dallo stile così particolare e originale”. Eppure proprio il 'cameo' 'Bartali' – ovviamente rivisitato in versione da trio vocale – è stato tra i più apprezzati; le Blue Dolls hanno vinto la scommessa grazie al loro talento, coltivato e affinato da una solida preparazione artistica e da un notevole bagaglio di esperienze professionali. Il Trio, nato nel 2005, ha infatti al suo attivo più di 700 concerti in Italia e all'estero, 32 apparizioni televisive e – cosa di cui è particolarmente orgoglioso – è stato scelto per cantare nel film tv dedicato al Trio Lescano, “Le ragazze dello swing”. “Sì, erano proprio le nostre voci – sottolineano le Blue Dolls – e questo ruolo di prestigio avrebbe forse meritato qualche parola in più”.

Nel ruolo di ospiti, inoltre, le Blue Dolls hanno partecipato alla tournée di Renzo Arbore con l’Orchestra Italiana e hanno ricevuto la nomination come migliori Jazz Singers all'Italian Jazz Award.

Dopo un fine anno tradizionalmente piuttosto tranquillo, un fitto programma di spettacoli attende le tre 'bambole blu', che hanno intenzione di continuare a mettere alla prova le loro starordinarie voci rinnovando continuamente il proprio repertorio.

 

Il Gruppo:

Daniela Placci, soprano

Angelica Dettori, soprano

Flavia Barbacetto, contralto

Marco Parodi, chitarra (autore di buona parte degli arrangiamenti)

Paolo Volante, piano (fondatore e direttore artistico del gruppo)

Riccardo Vigorè, basso

Luca Rigazio, batterie

Luca Zanetti, fisarmonica

 


(Blue Dolls su FB)

 

 
notte taranta  lucia.png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

VIAGGIANDO. VACANZE ATTIVE AL PARCO NAZIONALE GRAN PARADISO
Immagine

Vacanze attive al Parco Nazionale Gran Paradiso  tra la tarda estate e il primo autunno.  Sono infatti moltissime e diverse le attività che si possono praticare nell’area protetta più antica...
ARIANOFOLKFESTIVAL,VOCI DAL MONDO
Immagine

Oltre 350 artisti in 23 anni, più di 1000 ore di musica, 36 nazioni invitate sul palco, 20.000 presenze in ogni edizione, 10 aree collaterali. Questi i numeri di Ariano Folkfestival (qui il video...