• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

CARMEN, DONNA DI OGNI TEMPO...

Grande successo di pubblico per la Carmen di Luciano Maria Cannito, con una splendida e vera Rossella Brescia  che accende l'amore con il suo abito rosso...In scena al teatro Ghione di Roma  fino al 3 febbraio. Sul palco il ballerino cubano Amilcar Moret( Don Josè/Giuseppe),  Francesco Porcelluzzi ( scafista) e   i solisti  della nuovissima Roma City Ballet Company diretta da Luciano Cannito. L'ambientazione è mediterranea- Lampedusa- storie di migranti e profughi, amore e violenza, germe vivo  della nostra società

 

 

Uno spettacolo vero, attuale, innovativo, emozionante e coinvolgente. Questa la Carmen di Luciano Maria Cannito,  protagonista una grande e  bella Rossella Brescia, con il ballerino cubano Amilcar Moret( Don Josè/Giuseppe), Francesco Porcelluzzi ( scafista) e   i solisti  della nuovissima Roma City Ballet Company diretta da Luciano Cannito. Carmen è andata in scena   a Roma  al Teatro Ghione  il 29 gennaio e  rimarrà in cartellone  fino al 3 febbraio, prima di proseguire  in tour con tappa a   Lavello (PZ), 8 febbraio, Teatro San Mauro,   Altamura (BA), 9 febbraio,Teatro Mercadante.

Una performance completa che mette in scena un mix armonico tra danza, musica, naturalmente quella di  Georges Bizet, stralci operistici, danza elegante e forte al tempo stesso, libera da ogni regola stilistica (raffinato l'eco del toque flamenco) , e parte teatrale. Ed e’ da qui che tutto ha inizio:   un uomo disperato  è chiuso in una piccola  cella, si dispera, rimpiange  il suo amore perduto per sempre, rimpiange  il suo atto violento frutto del suo errato senso dell’orgoglio e della gelosia. E’ l’attore Massimo Zanolla, la novità di questa versione 2019 della Carmen, che il regista coreografo ha  ambientato da sempre (2000)   a Lampedusa , “ scoglio siciliano” che accoglie i profughi. L’attore, con grande partecipazione, “interpreta”,  attraversando anche i momenti di danza, i pensieri  del maresciallo dei carabinieri (Giuseppe)  follemente innamorato  di Carmen, una profuga accolta sull’isola insieme ad altri compagni di viaggio , “ guidati” da uno scafista senza scrupoli. Si fa messaggero dei suoi pensieri d’amore e delle riflessioni sulle sue azioni omicide.

Le danze accompagnano  il fluire di una storia  di oggi: una donna che ama l’amore e la libertà – e non sempre questi valori si combinano-  che ama giocare, provocare  ma sa anche dare tutto il suo cuore. Ma vuole attenzione . “ Una donna che profuma di vita”, che lascia la sua traccia  in più di un cuore, interpretata  da Rossella Brescia che incanta con i suoi passi di danza e la sua  intensa  espressività, esprimendo malizia,  gioia,  scherzo,  tristezza , disperazione...E tutti gli interpreti si rivelano  non solo danzatori ma veri attori.   Accanto a Carmen  un uomo dell’ordine  che non riesce  a mantenere  vivo il suo amore, sprofondandolo nella routine, e che  diventa poi prigioniero di una gelosia omicida. Belli i duetti,  i quadri  di gruppo  che rappresentano il viaggio in  mare, l’incertezza, la paura, la gioia di toccare terra, l’unione tra compagni di viaggio, i momenti di festa con balli in cerchio, la lotta, la competizione , la fierezza, lo sconforto. Fino alla morte.

e.i.

 

Articolo correlato http://www.ballareviaggiando.it/protagonisti/2731-carmen-di-luciano-cannito-uno-spettacolo-potente.html

 

Roma, Teatro Ghione, Via delle Fornaci 37-


Tel. 06/6372294


www.teatroghione.it


Dal 29 gennaio al 3 febbraio - Carmen, testi, regia e coreografia di Luciano Cannito su musiche di Georges Bizet e Marco Schiavone. Con Rossella Brescia, Massimo Zannola, Amilcar Moret, Francesco Porcelluzzi ed i solisti di CBR Balletto.




I costumi sono di Maria Hoffmann.


La musica è di Georges Bizet e Marco Schiavoni.


Testo, regia e coreografia di Luciano Cannito.


Dal martedì al sabato, ore 21.00  – domenica ore 17.00 lunedì riposo

 

Le  date

dal 29 gennaio al 3 febbraio 2019 – Roma, Teatro Ghione


8 febbraio 2019 – Lavello (PZ), Teatro San Mauro


9 febbraio 2019 – Altamura (BA), Teatro Mercadante

 

 

 

 
notte taranta cannito .png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

TURISMOPIU'-PROGETTO SIS.T.IN.A, TURISMO INNOVATIVO IN ALTO MEDITERRANEO
Immagine

Al via il progetto SIS.T.IN.A, acronimo di Sistema per il Turismo Innovativo dell’Alto Mediterraneo, la cui finalità è quella di destagionalizzare i flussi turistici in arrivo e aumentare la...
TURISMOPIU'-ISOLE DEL CUORE... "IL GIRO D'ITALIA IN 50 ISOLE " DI LUCREZIA ARGENTIERO
Immagine

“Il giro d’Italia in 50 isole”, la nuova guida (Iter Edizioni) di Lucrezia Argentiero nasce per per sognare e vivere il proprio “lembo di terra” dove ritrovarsi.Sono “altri mondi” sì,...