• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

CARMEN, DONNA DI OGNI TEMPO...

Grande successo di pubblico per la Carmen di Luciano Maria Cannito, con una splendida e vera Rossella Brescia  che accende l'amore con il suo abito rosso...In scena al teatro Ghione di Roma  fino al 3 febbraio. Sul palco il ballerino cubano Amilcar Moret( Don Josè/Giuseppe),  Francesco Porcelluzzi ( scafista) e   i solisti  della nuovissima Roma City Ballet Company diretta da Luciano Cannito. L'ambientazione è mediterranea- Lampedusa- storie di migranti e profughi, amore e violenza, germe vivo  della nostra società

 

 

Uno spettacolo vero, attuale, innovativo, emozionante e coinvolgente. Questa la Carmen di Luciano Maria Cannito,  protagonista una grande e  bella Rossella Brescia, con il ballerino cubano Amilcar Moret( Don Josè/Giuseppe), Francesco Porcelluzzi ( scafista) e   i solisti  della nuovissima Roma City Ballet Company diretta da Luciano Cannito. Carmen è andata in scena   a Roma  al Teatro Ghione  il 29 gennaio e  rimarrà in cartellone  fino al 3 febbraio, prima di proseguire  in tour con tappa a   Lavello (PZ), 8 febbraio, Teatro San Mauro,   Altamura (BA), 9 febbraio,Teatro Mercadante.

Una performance completa che mette in scena un mix armonico tra danza, musica, naturalmente quella di  Georges Bizet, stralci operistici, danza elegante e forte al tempo stesso, libera da ogni regola stilistica (raffinato l'eco del toque flamenco) , e parte teatrale. Ed e’ da qui che tutto ha inizio:   un uomo disperato  è chiuso in una piccola  cella, si dispera, rimpiange  il suo amore perduto per sempre, rimpiange  il suo atto violento frutto del suo errato senso dell’orgoglio e della gelosia. E’ l’attore Massimo Zanolla, la novità di questa versione 2019 della Carmen, che il regista coreografo ha  ambientato da sempre (2000)   a Lampedusa , “ scoglio siciliano” che accoglie i profughi. L’attore, con grande partecipazione, “interpreta”,  attraversando anche i momenti di danza, i pensieri  del maresciallo dei carabinieri (Giuseppe)  follemente innamorato  di Carmen, una profuga accolta sull’isola insieme ad altri compagni di viaggio , “ guidati” da uno scafista senza scrupoli. Si fa messaggero dei suoi pensieri d’amore e delle riflessioni sulle sue azioni omicide.

Le danze accompagnano  il fluire di una storia  di oggi: una donna che ama l’amore e la libertà – e non sempre questi valori si combinano-  che ama giocare, provocare  ma sa anche dare tutto il suo cuore. Ma vuole attenzione . “ Una donna che profuma di vita”, che lascia la sua traccia  in più di un cuore, interpretata  da Rossella Brescia che incanta con i suoi passi di danza e la sua  intensa  espressività, esprimendo malizia,  gioia,  scherzo,  tristezza , disperazione...E tutti gli interpreti si rivelano  non solo danzatori ma veri attori.   Accanto a Carmen  un uomo dell’ordine  che non riesce  a mantenere  vivo il suo amore, sprofondandolo nella routine, e che  diventa poi prigioniero di una gelosia omicida. Belli i duetti,  i quadri  di gruppo  che rappresentano il viaggio in  mare, l’incertezza, la paura, la gioia di toccare terra, l’unione tra compagni di viaggio, i momenti di festa con balli in cerchio, la lotta, la competizione , la fierezza, lo sconforto. Fino alla morte.

e.i.

 

Articolo correlato http://www.ballareviaggiando.it/protagonisti/2731-carmen-di-luciano-cannito-uno-spettacolo-potente.html

 

Roma, Teatro Ghione, Via delle Fornaci 37-


Tel. 06/6372294


www.teatroghione.it


Dal 29 gennaio al 3 febbraio - Carmen, testi, regia e coreografia di Luciano Cannito su musiche di Georges Bizet e Marco Schiavone. Con Rossella Brescia, Massimo Zannola, Amilcar Moret, Francesco Porcelluzzi ed i solisti di CBR Balletto.




I costumi sono di Maria Hoffmann.


La musica è di Georges Bizet e Marco Schiavoni.


Testo, regia e coreografia di Luciano Cannito.


Dal martedì al sabato, ore 21.00  – domenica ore 17.00 lunedì riposo

 

Le  date

dal 29 gennaio al 3 febbraio 2019 – Roma, Teatro Ghione


8 febbraio 2019 – Lavello (PZ), Teatro San Mauro


9 febbraio 2019 – Altamura (BA), Teatro Mercadante

 

 

 

 
notte taranta cannito .png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

CON ROBINTUR LA LINEA "VIAGGI UNICI"...I FESTIVAL DELL'UMANITA'
Immagine

La Festa dei Colori in India, l’Inti Raymi degli Inca in Perù, la celebrazione buddista dell’Esala Perahera in Sri Lanka, la Festa delle Luci in Thailandia. Sono i grandi festival...
TURISMOPIU'-TURISMO MUSICALE, ITALIA IN POLE POSITION. UN'ANALISI STRATEGICA
Immagine

  Giovane, colto, europeo e, spesso, donna. E’ questo il profilo del turista   musicale, colui che che viaggia all’inseguimento di concerti, opere liriche e manifestazioni musicali nel senso...