• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

ERRARE HUMANUM EST, TORNA IL FESTIVAL MUSICHE TRADIZIONALI E WORLD


 

Torna all’Auditorium Parco della Musica di Roma, per tutto il mese di novembre, il Festival Errare Humanum Est, appuntamento importante della scena folk e world italiana. L'evento è organizzato dalla Finisterre ed  è giunto alla sua VII edizione. 5 viaggi musicali da non perdere, in compagnia di alcuni artisti e gruppi importanti della scena italiana. In scena  Raffaello Simeoni, Mimmo Epifani, Bandadriatica, Pippo Pollina, Nando Citarella



 

Torna all’Auditorium Parco della Musica di Roma, per tutto il mese di novembre, il Festival Errare Humanum Est, appuntamento importante della scena folk e world italiana. L'evento è organizzato dalla Finisterre ed  è giunto alla sua VII edizione. Il  programma  vede in scena progetti che rimandano ad atmosfere tradizionali o più moderne, di ricerca musicale o di pura fantasia, ma tutti accomunati dall’esigenza di attraversare il territorio sonoro italiano “umanamente errando” a suon di musica. Si tratta di 5 viaggi musicali da non perdere, in compagnia di alcuni artisti e gruppi importanti della scena italiana.

 

 

1 Novembre / RAFFAELLO SIMEONI / ORFEO INCANTASTORIE

Raffaello Simeoni, instancabile autore, ricercatore e rielaboratore di materiali tradizionali della Sabina e di tutta l’area appenninica e uno dei maggiori interpreti italiani di canto popolare, torna con un nuovo progetto dedicato alle liriche popolari della sua terra dal titolo “Orfeo Incantastorie”.

In questo lavoro ripercorre l’antica tradizione popolare di questa parte dell’Italia profondamente segnata da echi di cultura Francescana e dalle rotte di tanti camminanti e musicanti.

Canti di viaggio e pellegrinaggio, storie di incontri fantastici immersi in ambienti naturali di straordinaria bellezza sono i motivi con cui Raffaello Simeoni costruisce una trama narrativa di grande emozione poetica.

 

12 Novembre / MIMMO EPIFANI & BARBERS / PUTIFERIO

Mimmo Epifani è considerato dalla critica un eccezionale performer per le innovazioni tecniche di improvvisazione applicate ai suoi strumenti: il mandolino e la mandola. Tra queste la tecnica della mandola alla “barbiere”, così chiamata perché veniva insegnata agli allievi in un salone da barbiere a San Vito dei Normanni dal Maestro Costantino Vita.

Ed è proprio dal Putiferio che si è creato intorno alle pizziche e ai tradimenti della tradizione, scaturisce questo nuovo progetto discografico di Mimmo Epifani, prodotto con il sostegno di Puglia Sounds che viene presentato in anteprima all’Auditorium Parco della Musica.

 

16 Novembre / BANDADRIATICA / ODISSEA

Odissea è il nuovo progetto discografico di Bandadriatica, prodotto con il sostegno di Puglia Sounds, che esplora più a fondo le sonorità di ispirazione nordafricana, che la band ha iniziato a frequentare da qualche tempo. L'ispirazione nata dalla frequentazione degli artisti incontrati in viaggio, si è arricchita di una ricerca approfondita e di ascolti mirati e ha portato all'accostamento del suono della sezione fiati e dell'organetto, che evocano il sud e i balcani, alle ritmiche gnawa e una chitarra elettrica di ispirazione 'sahariana'.L'Odissea di Ulisse viene traposta nella figura del migrante, che solca i mari per ritrovare se stesso o per poter migliorare la propria condizione di vita.

 

19 Novembre / PIPPO POLLINA / CENTO CHIMERE

Pippo Pollina, cantautore italiano (ma residente da oltre vent'anni a Zurigo) scrive di suo pugno un libro, bilancio artistico e umano di una carriera oramai trentennale.Una traiettoria unica e ispirata, che lo ha portato a collaborare con musicisti e chansonnier di tante culture e nazioni differenti.

Pollina scrive di persona aneddoti, fatti e circostanze legati alla produzione di ogni disco, ma soprattutto ne contestualizza la nascita nella propria e specifica storicità. Quale migliore occasione per proporre uno spettacolo dove la dimensione musicale incontra quella del racconto e del lirismo tanto cari al cantautore siciliano? Racconti, piccole letture e canzoni, arricchite dalla magnificenza delle voci delle tre giovani vocalist siciliane Adriana e Roberta Prestigiacomo, e Claudia Sala.

 

28 Novembre / KANZONETTE TRIO / CITARELLA-TARANTO-ROTUNNO con la partecipazione di Cymbalus & Equivox Ensembles

Ritorna in scena il poliedrico Nando Citarella questa volta impegnato in un originalissimo progetto dedicato alla chitarra e alla sua anima musicale generatrice di puri canti d’amore.Scale, legature, suoni armonici e altre invenzioni tecniche per un repertorio che dalla dimensione zuccherosa e popolaresca di Deh vieni alla finestra arriva fino alla mitica Fenesta ca lucive, la romanza attribuita al Bellini, più romantica, malinconica  e misteriosa.

Un’intimità folgorante voce/chitarra che ritroviamo nelle varie canzoni napoletane che Citarella e i suoi compagni di viaggio propongono a cominciare dalla grande Uocchie c'arraggiunate e da 'E cerase, su un accompagnamento di sola tammorra. E poi Tre giorni son che Nina, una delle più note arie del barocco italiano, e Palummella zompa e vola. Ma il viaggio chitarra/voce non poteva concludersi se non nel porto confortevole e piacevole di due autori classici molto cari a Citarella, Rossini e Mozart.

 

www.auditorium.it

Info _ www.finisterre.it | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

ERRARE HUMANUM EST

Festival di musiche tradizionali e world

Auditorium Parco Della Musica di Roma

Una produzione Finisterre e Fondazione Musica per Roma / OPI Orchestra Popolare Italiana

 

 

 

 
foto03.png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

TURISMOPIU'- AL VIA BUY WEDDING IN ITALY...SPOSARSI IN ITALIA E' BELLO
Immagine

Un’importante rappresentanza dell’offerta del comparto wedding nazionale si presenta, dal 13 al 14 novembre 2018 a Bologna, alla 4a edizione di “Buy Wedding in Italy”, il maggior...
TURISMOPIU'-DREAM A ROMA:L'ARTE INCONTRA I SOGNI AL CHIOSTRO DEL BRAMANTE
Immagine

    20 grandi protagonisti dell’arte contemporanea raccontano il loro sogno attraverso opere visionarie. La mostra, allestita nelle sale del Chiostro del Bramante a Roma è curata da Danilo...