• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

E’PRIMAVERA ..TORNA IALS ETNICA CON RAFFAELLO SIMEONI. IL PRIMO APRILE

E-mail Stampa PDF

 

Si rinnova l’appuntamento con IALS ETNICA a Roma, presso lo Ials di via Fracassini 60, sabato primo aprile, un progetto artistico di   Francesca  Trenta ( I Passi della Tradizione e IL Flauto Magico Associazione culturale) ,  danzatrice, docente Ials  e ricercatrice di danze popolari italiane, con  la collaborazione dello IALS. L’ospite di questo appuntamento primaverile  è Raffaello Simeoni, una delle voci più belle del panorama musicale etnico italiano, polistrumentista e costruttore di strumenti a fiato che sarà il protagonista  nel laboratorio/concerto " Il Giro del mondo in OTTANTA suoni"

 

 


Torna IALS ETNICA a Roma,
presso lo Ials di via Fracassini 60, sabato primo aprile, un progetto artistico di Francesca  Trenta ( I Passi della Tradizione e IL Flauto Magico Associazione culturale) ,  danzatrice, docente Ials  e ricercatrice di danze popolari italiane, con  la collaborazione dello IALS.Una vetrina   sulla tradizione popolare delle varie regioni italiane attraverso la danza, la musica, il suono degli strumenti tradizionali ,  incontri, racconti, concerti e laboratori per adulti e bambini. E la partecipazione di protagonisti della tradizione  che portano la loro esperienza. “ Si tratta – racconta Francesca Trenta- di una rassegna di musica danza in cui lo Ials di Roma apre gli spazi del centro all'incontro con artisti, ricercatori e mette in comunicazione appassionati di musica e danze etniche.I laboratori si svolgono nelle sale del centro Ials, l'evento musicale in sala 1 che come se fosse una piazza si trasforma in luogo di incontro”. L’ospite di questo appuntamento primaverile  è Raffaello Simeoni, una delle voci più belle del panorama musicale etnico italiano, polistrumentista e costruttore di strumenti a fiato che sarà il protagonista  nel laboratorio/concerto " Il Giro del mondo in OTTANTA suoni", ideale   per gli adulti e   bambini e ragazzi. Il musicista , che vanta una voce dalla grande potenza e duttilità ai vari stili,  suona una gran quantità di strumenti   come  flauti moderni, antichi e tradizionali, cornamuse, organetto, ciaramelle, liuti arabi, ghironda  - porterà  tra l’altro in  mostra   tantissimi strumenti di cui alcuni pezzi unici- ama arrangiare   melodie  antiche e moderne ispirandosi  ai ritmi e colori del mondo , e nel corso del laboratorio concerto  racconterà storie e risponderà a domande  realizzando  un dialogo musicale e ritmico. Sarà un viaggio  intorno al mondo tra suoni tra i più diversi partendo dal Mediterraneo e dal Medio Oriente per approdare  al Nord Europa e alle civiltà siberiane, dalla Cina ai nativi americani ...

 

Il laboratorio con Raffaello Simeoni è anticipato da lezioni di danza e tamburo a cura di Francesca Trenta per il ballo(  principianti e intermedi)    - Gian Franco Santucci Tammorra/tamburello. IALS ETNICA, nel corso dei suoi cinque appuntamenti,  ha incontrato Zampognerie Fiumerapido   e LIUTERIA MONTECASSINO, I Malicanti ,Tradizioni del Gargano, la Calabria  con Danilo Gatto e Antonio Critelli che hanno presentato   Tarantella POWER 2016,realizzando   laboratori di fisarmonica e organetto con Francesco Migliaccio, di zampogna con Danilo Gatto e Marco Tomassi, di tammorra con Gian Franco Santucci, di Lyra e danze in Calabria con Antonio Critelli, di canto con Salvatore Megna.

 

IALS ETNICA  ospita inoltre  Ballare Viaggiando Academy,   una idea del portale Ballareviaggiando.it, in collaborazione con Il Flauto Magico e Ials. Si tratta di  una formula di turismo creativo  e attivo rivolta a un pubblico di  italiani e stranieri, e congressisti  a Roma per turismo e /o studio-lavoro,   con lezioni di pizzica, saltarello, ballarella... e a seguire  concerto con musica live  e festa a ballu.....Un  viaggio in Italia in musica, sulle orme del  Viaggio in Italia o Grand Tour di tanti viaggiatori stranieri nel nostro paese tra il XVII e il XVIII  secolo fino ai primi dell'ottocento alla ricerca della nostra cultura... quando molti pittori   stranieri ritraevano nel corso del loro soggiorno   i nostri paesaggi del sud  con  al centro   danzatori tradizionali. Con Ballareviaggiando Academy i nuovi viaggiatori avranno la possibilità di cimentarsi con questi balli e avvicinare questo patrimonio.  L'insegnante è Francesca Trenta che da anni porta avanti il suo progetto didattico I Passi della Tradizione negli spazi IALS. Ballareviaggiando Academy prevede anche stage di danza e aperitivo per gruppi anche in altre location e altre date  su richiesta.

 

Nel corso di questo  appuntamento di IALS ETNICA, un momento sarà riservato  alla consegna dei riconoscimenti da parte della testata Ballareviaggiando.it ai danzatori de I Passi della Tradizione, tra i quali Stefano Campagna , ai musicisti e alla ideatrice e  curatrice dello spettacolo “Ballareviaggiando IN FESTA!..verso Sud “Francesca Trenta. La performance, presentata in anteprima  a Firenze nella fase inaugurale  di Danzainfiera 2017 (23 febbraio),  ricca di colore , ritmo e momenti intensi,  ha portato in scena con musica live una grande festa popolare   dove il bello è stare insieme , nella gioia  ma anche  nel senso di fede e devozione , presentando  uno spaccato del repertorio tradizionale italiano  tra ballarella, saltarello, ballo sul tamburo, circolo circasso, pizzica, tarantelle campane e lucane.   Perchè citando  il poeta Davide Rondoni ” nessuno danza veramente, se danza da solo".

 

 

IL PROGRAMMA

14,00-18,00- Laboratori Danza e Suoni del suda cura di Francesca Trenta e Gian Franco Santucci

 

19,00- SALA 1 Laboratorio / Concerto con Raffaello Simeoni in ITALIA ..terra di canti Giro del Mondo in 80 suoni

INFO  COSTI E PRENOTAZIONI laboratori , presentazioni e  concerto IALS ETNICA ,1 APRILE  : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. – mob: 347 2115606

Per Ballareviaggiando Academy Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Raffaello Simeoni

Nato a Rieti, cantante musicista, compositore, Simeoni  è il fondatore nel 1985 dei Novalia.  Ha composto musica per il teatro, cinema, danza, televisione e poesia. Tra queste produzioni Troilo e Cressida e Breviario del Mediterraneo con Omero Antonutti di Maurizio Panici che ha toccato tutti i più importanti teatri italiani, il Decamerone che è stato esportato in tutt’Europa.Il film televisivo Sotto la Luna di Franco Bernini con Claudia Gerini e il film Matrimoni della Comencini con Diego Abatantuono e Stefania Sandrelli. Dal 1996 la sigla della trasmissione televisiva Mediterraneo è Ebla dei Novalia. Ha effettuato studi, ricerche e scritto articoli sulla musica popolare, le avanguardie del Novecento, le contaminazioni tra le esperienze legate alle tradizioni musicali del mondo e lo sviluppo di nuove tecnologie per la composizione.Dal 1997 collabora con varie scuole della provincia tenendo corsi di aggiornamento per insegnanti sulla musica e le tradizioni popolari, realizza una guida sulla conoscenza degli strumenti etnici, loro classificazione utilizzo e provenienza, la costruzione di essi con materiali di recupero con i bambini delle scuole elementari e un Cd di orientamento all’interno della musica del Novecento con i ragazzi delle scuole superiori. E' il cantante dell'Orchestra Popolare Italiana dell'Auditorium di Roma diretta da Ambrogio Sparagna.Le sue tournèe toccano vari paesi: Francia,Spagna,Danimarca, Svezia, Germania, Romania, Egitto, ex Jugoslavia, Grecia, Austria,Tunisia,Stati Uniti,Cina, Messico.

 

www.raffaellosimeoni.it

 
notte taranta  lucia.png
facebook youtube twitter
  • login

Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando








VIAGGIANDO...PARMA, CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2020
Immagine

E' Parma la Capitale Italiana della Cultura 2020, designata dalla Giuria presieduta da Stefano Baia Curioni. La vincitrice è stata annunciata oggi 16 febbraio dal ministro di beni culturali e del...
VIAGGIANDO... ALLA SCOPERTA DEI BORGHI PIU' BELLI CON TRENITALIA
Immagine

  Al via un accordo di collaborazione tra l’Associazione de I Borghi più belli d’Italia  e Trenitalia che consente di    valorizzare il grande patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente...