• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

TURISMOPIU'- A VALENCIA L'ENERGIA DE LAS FALLAS...E NON SOLO

 

Ogni primavera, arte e tradizione si incontrano a Valencia, invasa da enormi sculture di cartapesta da bruciare. E' il tempo delle Fallas, una celebrazione che unisce tradizione, satira e arte, Patrimonio Unesco , che quest'anno si è svolta dal primo al 19 marzo.  In questa occasione, la città accoglie tutti festosamente, con le strade trasformate in giardini fioriti popolati da personaggi - noti come ninots - che ironizzano sui fatti politici del giorno.   Le strade della città sono pervase dal ritmo delle brass band locali e dal suono di petardi, fuochi d'artificio e mascleta. E  per strada e nei locali preposti, falegnami, artisti e gente comune si adoperano per ideare, costruire e reinventare la nuova “falla” da bruciare nel 2020, con tutto il suo carico simbolico.

E poi.... cosa fare a Valencia?

Da provare: l’"Agua de Valencia" (la bevanda tipica a base di arancia, frutta per eccellenza qui che - sebbene raccolto in ottobre e per tutto l'inverno - è disponibile tutto l'anno. Per chi non ama l’alcol, c’è la Orchata fatta dalla spremitura di un piccolo tubero agrodolce, ricca di Omega 3.

 

Da vedere: il lavoro di Santiago Calatrava di Valencia, questo è un esempio di architettura nella sua versione più futuristica. La colossale struttura ospita un cinema (situato nell'Hemisfèric), nonché l'acquario più grande d'Europa - l'Oceanogràfic, mostre educative interattive nel Museo della Scienza di Príncipe Felipe e il teatro d'opera d'avanguardia - Palau de les Arts Reina Sofía. Inoltre, l'imponente ponte L'Assut de l'Or e l'Agorà sono  un piacere per i sensi.

 

La storia: la Marina de Valencia è uno dei monumenti più importanti della città, non solo per gli eventi che si svolgono lì, ma anche per i suoi edifici unici. Ospita le capanne del porto del XIX secolo, l'Edificio del Reloj e l'edificio Veles e Vents, l'emblema della nuova Marina.

 

 

 

Le spiagge: a pochi metri di distanza si trovano le spiagge di El Cabanyal e La Malvarrosa, accanto all'affascinante lungomare del Paseo Marítimo. Curate e non troppo affollate, sono spiagge attrezzatissime e molto comode. E qui che la sera, naturalmente…si balla!

 

 

 

Il mercato: uno dei mercati più grandi d'Europa, il Mercado Central, situato all'interno di un gioiello di architettura pre-modernista, uno dei più iconici esempi di architettura gotica in Europa, la Lonja de la Seda, dichiarata patrimonio culturale immateriale dall'UNESCO.

 

Il cuore della città: a Plaza de la Virgen e nel quartiere della cattedrale ci sono 21 secoli di storia, dove trovare tesori storici come la Cattedrale di Valencia, il Micalet, la Basilica della Vergine e l'Almoina.

 

Le case gentilizie: l’antico quartiere Barrio del Carmen si sviluppò tra due mura; quelle della città islamica e cristiana. Passeggiare per questo dedalo di vicoletti, fiancheggiate da imponenti edifici medievali, farà tornare indietro di secoli.

 

Il verde pubblico: il Parco Naturale dell'Albufera trasporterà in una dimensione primordiale, dove si sente solo il canto degli uccelli e il suono dell'acqua. La riserva protetta si trova a soli 10 km dalla città. Si percepisce nettamente il rispetto e la cura dei valenziani per l’ambiente

 

I sorrisi: colpisce come facilmente si incontri gente sorridente per strada, che si ferma volentieri a dare informazioni, se richieste. Non c’è traccia di stress, a Valencia, e lo si percepisce dagli sguardi rilassati e contenti delle giovani coppie, spesso con bambini, che spingono una carrozzina tenendo un altro figlio per mano, mentre passeggiano per l’ ampio centro pedonale.

M. Vittoria De Matteis

 

 
 
foto02.png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

TURISMOPIU'-SKAL ROMA,PROMOZIONE GOLF E TURISMO
Immagine

  Binomio tra sport e turismo per Skal International Roma, Associazione che unisce professionisti operanti nel settore turistico e Membro Permanente del WTO World Tourism Organization, che celebra...
TURISMOPIU'- PRIMAVERA CON IL SEGNO PIU' E SUD IN CORSA. PREVISIONI ASSOTURISMO CTS
Immagine

  La vicinanza delle festività pasquali ai ponti di primavera mette il turbo al turismo. Saranno moltissimi gli italiani e gli stranieri ad approfittare dell’inusuale spring break per una vacanza...