• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

BALLETTO DEL SUD, LA BELLA ADDORMENTATA IN SCENA AL TEATRO OLIMPICO

La Bella Addormentata è la fiaba che preferivo durante la mia infanzia, e che tuttora considero “la fiaba”. Nel realizzarne una mia versione ho voluto avvicinarmi allo spirito leggero della storia, e insieme ho fatto sì che la fiaba stessa si avvicinasse a me e al mio mondo nel modo più diretto e concreto: cronologicamente e geograficamente. Ambiento la Bella Addormentata nel Salento e racconto, con la storia di Aurora, il tempo dei miei nonni, il tempo di mia madre, il mio tempo. Esprimo qui il particolare piacere di sapere che la produzione, viaggiando, rappresenta il tono mitico che, tra gli altri, in uno dei suoi scritti anche Marguerite Yourcenar vedeva nella mia terra, l'Oriente dell'Italia”. Con queste parole Fredy Franzutti, alla guida della compagnia salentina Balletto del Sud, presenta

La Bella addormentata che  torna in scena a Roma , dal 5 al 7 ottobre al Teatro Olimpico,in collaborazione con l’Accademia Filarmonica Romana, in una versione salentina e mediterranea, e di grande effetto, su musica di Čajkovskij,   coreografia dello stesso Franzutti e   scene di Francesco Palma.

 

Nato nel 2000 e replicato in importanti festival e teatri in Italia e all’estero, raccogliendo ovunque entusiastici consensi di pubblico e critica (recente il debutto lo scorso febbraio al Teatro dell’Opera del Cairo in Egitto), l’allestimento di questo balletto  è fra quelli di maggior successo del Balletto del Sud, grazie anche all’ambientazione, originale e moderna, e perfettamente funzionale al racconto e alla musica. Nell’edizione “classica” del coreografo Marius Petipa,   la trama del balletto deriva da La belle au bois dormant dello scrittore francese Charles Perrault. Il racconto di Perrault, a sua volta, è ispirato dalla favola Sole, Luna e Talia dello scrittore campano Giambattista Basile.Franzuttii, nella propria versione del balletto, sposta così l’azione e si ispira, in maniera più articolata, al racconto di Basile. Questi narra di una principessa addormentata per un incantesimo nel Mezzogiorno d'Italia e Franzutti riporta la trama del balletto nel suo luogo d’origine, ovvero il Sud del nostro paese. Ecco dunque che la puntura con il fuso viene ‘sostituita’ con il morso della tarantola salentina e la Principessa Aurora veste i panni di una fresca ragazza mediterranea a cui una vecchia maga predice un atroce destino. Sarà la magia della zingarella Lilla e il bacio d'amore di un principe-antropologo sulle orme della leggenda a destare la fanciulla dal suo sonno centenario…


Il ruolo principale di Aurora sarà affidato alla ballerina spagnola Nuria Salado Fusté, dal 2009 al 2014 prima ballerina del balletto di Magdeburg diretto da Gonzalo Galguera e ospite di diverse compagnie in Spagna e in Germania nel ruolo di prima ballerina e solista. Nel 2014 entra nell'organico del Balletto del Sud, per cui interpreta i ruoli principali di diversi balletti. Il principe Ernesto sarà Tsetso Ivanov, primo ballerino dell’Opera di Sofia e ospite del Balletto del Sud. Sul palco anche Alessandro De Ceglia(Roberto, Il padre di Aurora), Beatrice Bartolomei (Silvia, la madre), Carolina Sangalli (Jargavan, la fata), l’attore e mimo Andrea Sirianni nelle vesti della fata Carabosse e accanto a loro i danzatori del Balletto del Sud.



Video promozionale: https://www.youtube.com/watch?v=iY26i1Evgtw

 

 

Teatro Olimpico,    da venerdì 5 a domenica 7 ottobre (il 5 e 6 ottobre alle ore 21, il 7 alle ore 18) la Compagnia  Balletto del sud danzerà  La bella addormentata

Filarmonica Romana: 06 32 01 752,  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Teatro Olimpico: 06 32 65 99 27,  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Biglietti: da 23 a 34 euro (diritto di prevendita incluso). Dai 4 ai 14 anni 15,50 euro

 
foto02.png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

TURISMOPIU'- TRAVEL EXPERIENCE IN FIERA. BITESP A VENEZIA
Immagine

Il Turismo Esperienziale, la formula vincente per lo sviluppo turistico del territorio,  avrà una sua fiera dedicata. La Bitesp, prima Borsa interamente dedicata al "Travel Experience",Borsa...
TURISMOPIU'- CALABRIA...A RENDE E' OKTOBERFEST
Immagine

Rende, Calabria, sta per tingersi  dei colori della bionda  e per immergersi nei profumi di orzo e luppolo....Per la prima volta  da mercoledì 24 ottobre a domenica 4 novembre l’area mercatale...