• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

COREUTICA 2018, SGUARDO AL MEDITERRANEO E DANZA DELLA PALESTINA

 

Coreutica 2018, da lunedì 6 a sabato 11 agosto 2018 a San Vito dei Normanni, Residenza artistica sulle tarantelle nel Mediterraneo,   ogni anno ospita una danza tradizionale del  Mediterraneo come stimolo alla riflessione su ciò che ci accomuna attraverso la musica. Quest'anno , nell’ambito del suo ricco programma, la manifestazione  presenta  il  9 agosto il laboratorio di DABKE, danza tradizionale araba  a cura di Abeer Hamad dalla Palestina.In origine, la parola "Dabke" deriva dal termine "Dakké" (che significa compattarsi/unirsi), al quale é stata aggiunta la lettera B e che deriva dall'azione di preparazione dei materiali per costruire i tetti delle case in paglia e terra battuta per essere appunto compattati uniformemente. Questa tecnica si chiama "Awneh", parola che significa "aiutare". Nella canzone "Ala Dalouna" tutto questo procedimento viene raccontato. Con il tempo la "Dabke" divenne obsoleta e non venne quindi più impiegato per la costruzione. Si trasformò in una danza elegante, portatrice  di gioia e serenità ai partecipanti. In questa danza, colui che guida il ballo è in cima alla fila, fiero ed eretto come un ulivo millenario di questa terra; è lui che  lancia il primo passo, alza le braccia al cielo come dei rami, fa girare un foulard tra le sue mani, dopodiché è seguito dai ballerini che calpestano il suolo a ritmo.

Il progetto di Abeer Hamad è quello di trasmettere un’eredità, la storia e la cultura della Palestina alle future generazioni e ai bambini della diaspora la storia.  Il laboratorio avrà la durata di 4 ore.

Abeer Hamad, originaria della regione di Jenin, é una palestinese arrivata in Francia nel 1988 dopo il suo Bac. Francese e madre di due bambini, ha studiato ingegneria dei sistemi d'informazione al CNAM di Parigi.    Responsabile e fondatrice nel 2009 del gruppo Palestina di danza folcloristica (dabké) e della squadra "Alquds" nel 2008., dopo il suo arrivo in Francia, diventa membro attivo in molte associazioni culturali e di apertura sociale. E' presidente dell'associazione della Palestina in Francia.  Attiva nell'apertura sociale aiuta i bambini in difficoltà, le associazioni delle persone con disabilità, le donne indifese e le persone con difficoltà linguistiche in Francia per facilitare la loro integrazione.Cantante tradizionale di interpretazione sottile, Abeer mescola tradizione, sonorità e tono. Il suo amore per il patrimonio palestinese l'ha sempre spinta a lavorare con la musica tradizionale e la danza dabké.    Per info e iscrizioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Coreutica 2018, quarta edizione, si conferma come una delle  una delle iniziative di carattere internazionale più significative dell’estate salentina ospitandoartisti nazionali e internazionali, proponendo focus di approfondimento sulle danze e le musiche del Mediterraneo, sessioni di ricerca, percorsi di alta formazione, concerti, momenti di condivisione e conoscenza del territorio.

Il ricchissimo programma di COREUTICA 2018 prevede una settimana intensa di attività formative e performative che, attraverso un approccio di ricerca e studio multidisciplinare, permetteranno ai partecipanti di approfondire il rapporto tra arte di matrice popolare e arte contemporanea con l’intento di generare confronto e aprire nuove finestre di dialogo tra il patrimonio culturale, coreutico e musicale sanvitese e quello del resto del Mediterraneo.

 

Tra gli ospiti nazionali e internazionali di questa edizione 2018: Marcelo Bulgarelli, coreografo e regista brasiliano, Ziad Trabelsi dell’Orchestra di Piazza Vittorio, il progetto RomAraBeat (Il Maghreb incontra i Balcani) e la danzatrice palestinese Abeer Hamad per un'esperienza unica di confronto e apprendimento con centinaia di appassionati da tutta Italia; il Professor Andrea Carlino dell’Institut Éthique Histoire Humanités de l'Université de Genève, Claudio Prima e Stefania Mariano di La Fabbrica dei Gesti, realtà che da quest’anno affianca nella direzione artistica la World Music Academy e la Scuola di Pizzica di San Vito.

 

Formazione, ma non solo: concerti e incursioni a sorpresa nelle vie del centro porteranno in scena lo spirito e i temi della residenza artistica.

 

Martedì 7 agosto, ore 21:30, presso l’Ex Fadda Caffè Giuseppe Anglano, Maikol Argentina e  Cosimo Pastore daranno vita alla Festa a Ballo di musica popolare di Coreutica; tra gli ospiti Fabrizio Nigro,  Andrea De Siena, Vincenzo e Franco Gagliani della Scuola di Pizzica di San Vito.


Giovedì 9 agosto Coreutica Itinerante - percorso performativo nelle vie del centro sanvitese. Partenza ore 20.00 da Piazza Giovanni Paolo II. L'itinerario si compone di 4 postazioni che ospiteranno artisti legati alle realtà della World Music Academy, Scuola di Pizzica di San Vito e La Fabbrica dei Gesti. Il percorso si concluderà alle 22.00 con il concerto a cura del Circolo Mandolinistico di San Vito dei Normanni presso  piazza Carducci.

 

Sabato 11 agosto, ore 21.30, presso Piazza Carducci la residenza si concluderà con il concertone di COREUTICA ENSEMBLE - la musica e la danza del Mediterraneo. Lo spettacolo sarà allestito durante i giorni della residenza e costituirà una produzione originale con la partecipazione di:

Musica: Ziad Trabelsi dell’Orchestra di Piazza Vittorio con il progetto RomAraBeat (Paolo Rocca, Albert Mihai, Petrica Namol); Claudio Prima, Emanuele Coluccia, Fabrizio Piepoli, Franco Gagliani, Vincenzo Gagliani, Vincenzo Recchia, Vito De Lorenzi; Korè - il coro dell'Ex Fadda.

Danza: Andrea De Siena, Abeer Hamad, Fabrizio Nigro, Ludovica Morleo, Mina Vita,  Stefania Mariano.

Regia e assistenza coreografica : Marcelo Bulgarelli.

 

Tutti gli eventi si svolgeranno a San Vito dei Normanni (BR) e saranno ad ingresso libero.

 

La residenza artistica è una produzione originale di World Music Academy e Scuola di Pizzica di San Vito, in collaborazione con La Fabbrica dei Gesti.

Per maggiori informazioni:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Articolo correlato ballareviaggiando.it http://www.ballareviaggiando.it/viaggi/2470-a-san-vito-dei-normanni-coreutica-2018.html

 

 

 
foto03.png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

TURISMOPIU'-VACANZE A CAVALLO,CHE PASSIONE! A VERONA FIERACAVALLI
Immagine

  Sono 120.000 in Italia  gli appassionati di turismo equestre, e   in totale - da nord a sud - sono 7.000 i chilometri di itinerari dedicati a questo nuovo modo di viaggiare. Oggi la vacanza in...
TURISMOPIU'- TRAVEL EXPERIENCE IN FIERA. BITESP A VENEZIA
Immagine

Il Turismo Esperienziale, la formula vincente per lo sviluppo turistico del territorio,  avrà una sua fiera dedicata. La Bitesp, prima Borsa interamente dedicata al "Travel Experience",Borsa...