• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

FIESTA!, ARRIVA PRINCE ROYCE.POP RITMATO CON TOCCO LATINO...

Mansur Naziri, direttore artistico di Fiesta (Roma),  porta in Italia l’artista pluripremiato Prince Royce che vanta oltre 31 milioni di followers su facebook. Venerdì 6 luglio l'artista  incontrerà i suoi fan in un concerto che si preannuncia già memorabile. Con alle spalle due tour completamente sold-out in Europa e Stati Uniti, Geoffrey Royce Rojas, meglio conosciuto come Prince Royce, cantautore statunitense, è oggi una delle più importanti figure della musica latina contemporanea e vanta al suo attivo collaborazioni con la band messicana Maná, con l’icona del reggaeton Daddy Yankee, con Enrique Iglesias e Pitbull.


Classe ’89, nato e cresciuto nel Bronx a New York da genitori Dominicani, Prince Royce si appassiona alla musica fin dalla prima infanzia. Durante l'adolescenza partecipa al coro della scuola, compete in alcuni talent show, e all'età di 13 anni comincia a scrivere poesie che poi adatta a basi musicali cominciando, intorno ai 15 anni, a comporre vere e proprie canzoni. A 19 anni Royce incontra Andrés Hidalgo, che diventa il suo manager e che lo indirizza verso la composizione di musica per bachata, ballo tradizionale dominicano. Il suo album di debutto, “Prince Royce”, pubblicato nel 2010, ha immediatamente grande successo e scala rapidamente le classifiche ottenendo il triplo disco di Platino e collezionando una serie innumerevole di riconoscimenti tra cui due Latin GRAMMY, sette Premio Lo Nuestro, quattro Premios Juventud e quattro Latin Billboard. Nel 2012 pubblica il suo secondo Album, Phase II, che contiene alcune delle sue canzoni più belle e famose come “Las cosas pequeñas” , “Incondicional” e “Te perdiste mi amor”, cantato in coppia con la cantante e attrice messicana Thalía. Nel 2014 ha pubblicato il singolo elettro-pop/R&B "Stuck on a Feeling", in collaborazione con Snoop Dogg, seguito a maggio 2015 da "Back It Up", pezzo dal sapore più dancehall realizzato con Pitbull e Jennifer Lopez. Entrambi i brani sono tratti da “Double Vision”, pubblicato a luglio 2015, primo album dell’artista in lingua inglese. "È sempre stato un mio sogno fare qualcosa in inglese e mostrare questo lato di me che le persone non hanno mai visto prima- – dice Royce - aggiungendo che l'inglese è la sua prima lingua. "È un lato di me che c’è sempre stato, non è qualcosa di costruito. Ho sempre creduto di poterlo fare e sento che ora è il momento. Ho lavorato su questo aspetto per diversi anni e ora mi è molto chiaro il tipo di sound che voglio ottenere". Si tratta di una miscela accattivante di pop, latino, hip-hop e R&B che Royce definisce "pop ritmato con un tocco latino" - un ponte ideale tra il suo passato e il futuro. Durante la sua carriera Prince Royce si è guadagnato una solida base di fan con oltre un miliardo di flussi on-line e più di 31 milioni di seguaci su Facebook. È stato l’artista con più numeri uno in classifica, ben 11, tra cui il singolo "Darte un beso", tre volte disco di platino, e tre album in vetta alle classifiche latine, ha vinto 20 Latin Billboard Awards e ha guadagnato sette nomination al Latin Grammy.

Venerdì 6 luglio, 45 euro senza consumazione.

XXIV Festival Internazionale di Musica e Cultura Latino Americana a Roma

30 maggio - 24 settembre 2018 Parco Rosati - Via delle Tre Fontane, 24 Roma EUR

Informazioni per il pubblico:

Fiesta 2018 – XXIV Festival Internazionale di Musica e Cultura Latino Americana a Roma

Parco Rosati, Via delle Tre Fontane, 24 – Roma

Inizio concerti: ore 23.00

Ingresso: 45 euro senza consumazione

Info e prenotazioni: 06.87463296

Prenotazioni privèe: 392.0899200

Info e prevendite concerti: 393.1274373

Website: www.fiesta.it

Youtube: FiestaTV

 
foto03.png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

TURISMOPIU'- A PALAZZO BLU DI PISA I SURREALISTI IN MOSTRA
Immagine

    E’ iniziata l’11 ottobre scorso a Palazzo Blu a Pisa, la grande mostra dedicata ai surrealisti, “Da Magritte a Duchamp. 1929: il Grande Surrealismo dal Centre Pompidou”. La grande...
TURISMOPIU'- TOSCANA, LA STAGIONE TURISTICA HA IL SEGNO PIU'
Immagine

La Toscana del turismo cresce e guarda al futuro. I dati relativi all'estate appena conclusa parlano, infatti, di un aumento delle presenze del +2.2% e di fatturati stabili, con il 52.5% degli...