• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

CINEMA.RESET,STORIA DI UNA CREAZIONE. SUGLI SCHERMI 12,13,14 FEBBRAIO

E-mail Stampa PDF

Come nasce un grande balletto, le emozioni del coreografo, il rapporto con i ballerini, l'evoluzione  creativa del progetto coreutico, tutto in diretta , sotto le luci della telecamera. E' questo che racconta

il  nuovo documentario francese dal titolo RESET – STORIA DI UNA CREAZIONE di Thierry Demaizière e Alban Teurlai, che sarà nelle nelle sale italiane solo il 12, 13 e 14 febbraio con le I Wonder Stories, l’appuntamento mensile per poter vedere su grande schermo i documentari più straordinari e le storie più rivelatrici.

 

 

Il coreografo e ballerino di fama mondiale Benjamin Millepied, noto nel mondo cinematografico per aver curato le coreografie de Il cigno nero di Darren Aronofsky, non appena nominato direttore del Balletto dell’Opera di Parigi , tenta di rinnovare questa antichissima istituzione e prepara Clear, loud, bright, forward”, coreografia di trentatré minuti con sedici ballerini.  Il film racconta la genesi di questo spettacolo  e la vita della compagnia di balletto nella prestigiosa istituzione francese, colta nel momento in cui il look, le idee e lo stile del giovane neo-direttore ne rivoluzionano scelte, codici, stile... e persino le assi del palcoscenico.   Un appassionante dietro le quinte, tra le vite e i pensieri dei giovani ballerini, e uno spettacolo di incomparabile grazia. Millepied si è sottoposto volentieri  all'occhio ella telecamera . " Mi sono sentito piuttosto a mio agio- ha dichiarato."La loro presenza è stato  più un piacere che un fastidio.E dal documentario ho imparato  molte cose".


Ed ecco il trailer del film

https://www.youtube.com/watch?v=Z1REULQ5jGg

 

www.facebook.com/wonderpictures e www.twitter/wonderpictures

 
foto02.png
facebook youtube twitter
  • login

Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando








VIAGGIANDO...PARMA, CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2020
Immagine

E' Parma la Capitale Italiana della Cultura 2020, designata dalla Giuria presieduta da Stefano Baia Curioni. La vincitrice è stata annunciata oggi 16 febbraio dal ministro di beni culturali e del...
VIAGGIANDO... ALLA SCOPERTA DEI BORGHI PIU' BELLI CON TRENITALIA
Immagine

  Al via un accordo di collaborazione tra l’Associazione de I Borghi più belli d’Italia  e Trenitalia che consente di    valorizzare il grande patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente...