• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

BALLANDO ON THE ROAD...L'ITALIA CHE BALLA. VERSO BALLANDO CON LE STELLE

 

Appuntamento in primavera (febbraio  2018) con la nuova edizione di Ballando con le stelle. E per l'edizione 2018 si preannunciano non solo novità ma una vera e propria rivoluzione…Intanto a metà dicembre 2017 si è conclusa a Roma la terza edizione del talent itinerante più amato dal pubblico del ballo e non solo: Ballando on the road.  Un’edizione che verrà ricordata sicuramente per lo straordinario numero di partecipanti. Monza, Mestre, Giugliano, Catania, Mesagne e la gettonatissima Roma, sei appuntamenti live che hanno visto salire sul palco quasi 2000 provinanti. Solo la tappa di Roma ha registrato 400 iscritti, provenienti da 8 regioni italiane: Lazio, Toscana, Liguria, Emilia Romagna, Puglia, Campania, Sicilia e Sardegna.

 

 

Per selezionare i più talentuosi, Milly Carlucci anche questa volta è stata affiancata dai grandi maestri del ballo, una Giuria di esperti pronti a valutare i migliori talenti capitanati dall’inossidabile Carolyn Smith. Fra i maestri partecipanti a Ballando on the road 2017: Raimondo Todaro che nella scorsa edizione di Ballando è stato al fianco della simpaticissima modella Ksenia, Anastasia Kuzmina compagna di ballo del campione di Judo Fabio Basile, la vincitrice della passata edizione Veera Kinnunen che ha letteralmente stregato il pubblico ballando con Oney Tapia, Stefano Oradei maestro nella passata edizione della giornalista Anna La Rosa e Alessandra Tripoli la sensuale insegnante di ballo di  Simone Montedoro. Simone Di Pasquale insegnante della carismatica Anna Galiena, Sara Di Vaira insegnante del campione di rugby Martin Castrogiovanni, Ornella Boccafoschi che ha guidato sulla pista da ballo il grande Fausto Leali e Marcello Nuzio, ballerino della travolgente Alba Parietti.

«I più bravi parteciperanno a 4 puntate pomeridiane su Raiuno - le parole della  Carlucci - e i selezionati al serale di  Ballando con le Stelle. Non solo. Quest'anno tutti i provinati sono stati sottoposti al giudizio di un Festival internazionale della danza di New Tork, presieduto da Antonio Fini. Dunque, qualcuno ad agosto volerà a New York per una settimana».

Impressionante la varietà di stili che i partecipanti hanno portato davanti alla Giuria, pur di conquistare l’ambita possibilità di ballare in diretta su Rai Uno: «Ogni volta scopriamo talenti nuovi, quest'anno c'è una professionista che fa danza del ventre all'interno di un grande pallone, e ancora balli caraibici, tip tap, danze storiche, majorette, swing, bollywood, danza scozzese, latini, salsa, contemporaneo, hip hop. E per lasciare senza fiato non mancherà una esibizione realizzata da un gruppo country composto da 220 elementi».

«Anche quest'anno abbiamo raccontato l’Italia che balla, le storie, i volti, i sogni delle persone che amano la danza a 360 gradi. Da nord a sud, senza distinzione di età, sesso, ceto sociale, colore, fisicità, la danza si dimostra pura libertà. La forma artistica per eccellenza in grado di dimostrare al pubblico che si può andare oltre ogni limite.

 

 

 
foto01.png
facebook youtube twitter
  • login

Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando








VIAGGIANDO...FRONTEMARE,DALL'IRPINIA AL CILENTO. ESPERIENZE, INCONTRI, CONCERTI
Immagine

  Dalla terra al mare, dall’Irpinia al Cilento: Avellino ospita la grande presentazione di una nuovissima realtà che si appresta ad approdare a Marina di Camerota. Si tratta di Frontemare,...
COSIARTE, AZIONE conCRETA. ARTE, RITMO E CORPO
Immagine

    CosiArte  di Ostia, spazio culturale  aperto a più forme di espressione  quali la danza, la musica e le arti visive, propone il  6 maggio prossimo il Workshop  di Paola Ramondini...