• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

Progetto Dayereh, tra sufismo e tamurriata

PROSSIMO APPUNTAMENTO
Venerdì 22 settembre H 20:30

Nando Citarella & Pejman Tadayon in Dayereh
Tra Sufismo e Tammurriata a oriente del Vesuvio
Con la partecipazione del Coro Persepolis e di Cymbalus ed Equivox ensemble voci e tamburi, Isabella Gargiulo (canto), Paolo Orsini (Bam Tar), Pietro Grassini (Oud)

"DAYEREH"
( a oriente del Vesuvio tra sufismo e tammurriata)


Il progetto DAYEREH nasce tra due esperti musici delle tradizioni musicali tammurriate e sufi : Nando Citarella e Pejman Tadayon. DAYEREH in lingua persiana (farsi), arabo, turco, azero e tante altre lingue significa "cerchio". La figura del cerchio è molto importante e usata nei vari rituali delle culture orientali, influsso che, negli anni, attraverso il nord Africa è giunto in Europa,fino ad incontrare in Italia le tradizioni del sud e, mischiandosi e amalgamandosi, ha portato alla nascita di tarantelle meridionali, come ad esempio la Tammurriata campana, in cui è presente questo collegamento forte con l'oriente. Il progetto DAYEREH cerca di trovare ponti comuni tra la tradizione sufi e quella delle tammurriate, creando un'atmosfera unica in cui la musica si trasforma in un unico linguaggio, dove i canti sufi si fondono con quelli italiani e i tamburi suonano insieme ai daf persiani. La danza è parte fondamentale di queste due culture che, seguendo il ritmo dei tamburi, si esprime attraverso giri (danze sufi) e disegni di cerchi nello spazio (tammuriata). Canti e danze, ritmo e parola si incontrano su temi comuni tra rito e tradizione. Tutto questo è DAYEREH, progetto di Nando Citarella (Italia) e Pejman Tadayon (Iran).

Nando Citarella :Voce, Tammorra, Muta, Chitarra battente,Marranzano.
Pejman Tadayon: Bam-Tar, Tar, Saz,Duff,Voce.

Dalle 20.00 fino all'alba una serata per divertirsi, mangiare e ballare a ritmo della tammuriata!!!
Ingresso € 10 consumazione inclusa
Ingresso + cena € 20
Prenotazione gradita

Info:
IL GIARDINO DI OUSTI
Via dei Boccabelli, sn, 00143 Roma (zona Laurentina – Roma)
Fb: Il giardino di Ousti
Tel. 392 0103379 – 348 8883092

 
lavorincorso  .png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

CARAIBI A RITMO DI MUSICA: AD ARUBA DANDE E NON SOLO
Immagine

In  un viaggio ai Caraibi,   la musica è un elemento costante e ricorrente, che accompagna il trascorrere delle giornate e rallegra la gente del posto e i visitatori. Merengue, salsa, bachata,...
IALS ETNICA, TARANTELLA, RITMI DELLA GRECIA E TRADIZIONE DEL SUD ITALIA
Immagine

  Con la giornata di sabato 26 maggio (dalle 14,00) si concludono   gli incontri di IALS ETNICA per la  stagione 2017-2018, un progetto culturale a cura di Francesca Trenta , danzatrice,...