• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

Danzainfiera 2015….buon compleanno !

Si avvicinano i festeggiamenti per Danzainfiera 2015 che compie  dieci anni, un compleanno da non perdere, un anniversario importante  per la manifestazione diventata punto d’incontro della danza, e che si svolgerà a Firenze dal 26 febbraio al primo marzo 2015. Il “10” è il filo rosso di molte iniziative targate Dif. Due nuove aree : quella del Fitness...in tutte le salse e atmosfere, e la Street Dance. Audizioni e stage di livello, concorsi , iniziative e rassegne per mettere in scena il proprio talento. Centinaia di lezioni di danza gratuite con occhio a tutti i generi e stili.   Fashion e danza di nuovo insieme nelle passerelle e nella vasta superficie espositiva con i migliori marchi. Ecco qualche anticipazione del ricco programma. Ballareviaggiando tra i web partner dell'evento per il terzo anno

 

Sarà un compleanno da non perdere, quello di Danzainfiera che, a Firenze, dal 26 febbraio al 1 marzo 2015, spegnerà la sua decima candelina. Si prevedono celebrazioni in grande stile per festeggiare la manifestazione che, per prima, ha riunito la danza accademica e il ballo, creando un’irripetibile occasione d’incontro per un settore così variegato e frammentato. Un'inedita mostra fotografica - realizzata con i fotografi che in questi anni hanno seguito DIF - farà rivivere i momenti più belli della storia dell'evento. L’edizione dei 10 anni, intanto, viene preceduta dall’inaugurazione di un sito tutto nuovo per navigare ancora più facilmente e creare, pescando nella vasta programmazione proposta, un calendario di eventi personalizzato per vivere DIF al meglio senza rischiare di perdere niente.

Per ingannare l'attesa, è possibile partecipare a “Scatta il 10”, pubblicando su instagram una foto che rappresenti il “10” con gli hashtag #dif2015 e #scatta il10: gli autori delle 10 immagini più belle vivranno una giornata da protagonisti a DIF2015 con 10 sorprese a loro riservate. Poi, con “10 e Lode” alcune scuole di danza selezionate apriranno la decima edizione. Per inaugurare DIF2015 basta inviare una proposta coreografica entro il 17 gennaio.

 

Audizioni di alto livello e due aree speciali : Fitness e Street Dance…..

Tra le iniziative per il decennale, fiore all'occhiello sono gli "International Academies Open Days", grazie ai quali prestigiosi centri e accademie europee saranno a DIF per tenere audizioni di alto livello per aspiranti ballerini. Chi vuole pianificare un periodo di studio in questi grandi scuole e accademie, però, dovrà iscriversi entro il 13 febbraio. Spazio e lustro, poi, a due nuove aree: Fitness e Street Dance. Le migliori tendenze del dance fitness saranno le protagoniste di una nuova area in cui , grazie a presenze internazionali, sarà possibile   scegliere tra WellDance©, il metodo di allenamento sviluppato da Annarosa Petri e l'étoile Raffaele Paganini, il Reggaeton Fitness, una fusion dei ritmi jamaicani, hip hop e dancehall, la Lambaerobica, che mixa diversi ritmi 100% brasiliani, a DIF anche per formare nuovi trainer. Direttamente da Los Angeles, poi, Tatiana Tamai con la sua Booiaka e il suo team di Boomers renderà tutti dei fanatici Boolovers. Chi vuole trasformare i passi dance in una coreografia fitness, non può perdere le lezioni di House2Fit, Vogue e Aerodance; inoltre, grazie ai Workshop didattici in Vogue&Fit e House2Fit, sarà possibile diventare insegnanti di successo. Con la Nia potrete liberare la vostra gioia, una pratica di movimento che unisce danza, arti marziali e terapie corporee; il Jazzercise fonde la danza Jazz con il kickboxing e lo yoga, mentre il Balla e brucia è un'unione di flamenco arabo, rock’n roll e cha cha cha... tutti da provare. Il Funkfit, invece, nato dalla fusione tra danza Hip Hop, jazz, house, moderna e l’aerobica, permette di ballare anche a chi non l'ha mai fatto. Dall'unione di danze Afro Brasiliane e le arti marziali, come Capoeira e Maculele, nasce il Brazuca Fitness, mentre chi vuole mantenersi in forma senza rinunciare alla sensualità, potrà seguire lezioni di fitness a tema Burlesque. Non mancherà la Zumba, che sarà a DIF2015 per promuovere l'evento benefico “Zumba per il Meyer”, a favore dell'ospedale pediatrico di Firenze. Energia allo stato puro, invece, nell'area dedicata alla  Street Dance che ospita le più spettacolari iniziative dedicate al genere. Il luogo delle sfide più travolgenti, come la preselezione - in esclusiva per l'Italia - di “StreetStar”: lo straordinario contest dedicato alle discipline della scena underground (Waacking e Vogueing), in Italia molto diffuse tra le donne. E per i migliori ballerini di DIF, un posto per la finale di Stoccolma. Con Five Skillz, invece, la sfida spazierà su tutte le discipline Street con “battles” mozzafiato 5vs5. Lo spettacolo è assicurato con Dance The Flow, in cui daranno il meglio le crew emergenti italiane e non. L'area ospiterà anche “Apriamo Il Cerchio”, la prima tavola rotonda nella quale parlare del futuro dell'Hip Hop in Italia ed Europa.

Le rassegne più suggestive: Magie d'Oriente, Danze caraibiche e Burlesque

Contest, Rassegne, e Parade animeranno i giorni di Dif 2015. Una sensualità divertente e fantasiosa sarà protagonista del Burlesque Contest, aperto alle categorie Classico, Comico e Fitness. Un viaggio tra le affascinanti atmosfere delle danze orientali e stili fusion è assicurato con Magie d'Oriente, mentre Explosiva trascinerà il pubblico nei contagiosi ritmi caraibici. Spazio ai talenti under14 con Junior Parade International e agli over14 con Dance Parade International, dove andranno in scena coreografie di ogni genere e stile. Il ballo sarà poi protagonista del VI Trofeo Danzainfiera, dove scenderanno in pista coppia e squadre di amatori o professionisti. Si riconferma Expression, uno dei più importanti concorsi in Europa aperto a solisti, coppie e gruppi; mentre con Musical, i performer non professionisti andranno in scena con il repertorio da musical di tutte le epoche. Con la rassegna “Il Lago dei Cigni” viene data inoltre l'opportunità di ballare con un'affermata compagnia. Bisogna presentare una coreografia sulle musiche del celebre capolavoro di Caikovskij, e una Commissione di esperti sceglierà a Danzainfiera i 6/8 gruppi migliori per affiancare la Compagnia Opus Ballet in alcune recite de “Il Lago dei cigni” di Loris Petrillo. Spazio ai giovani autori con Ba.N.Co.: la Compagnia stabile del Balletto di Siena sceglierà 1 coreografo per creare una nuova produzione della compagnia e partecipare come docente ai workshop organizzati dall’Asd Ateneo della Danza.

I più grandi maestri del mondo

Di alto livello il parterre dei docenti di livello internazionale. Gli amanti della danza classica potranno seguire gli stage con lo statuario Federico Bonelli, l'italiano Principal al Royal Ballet di Londra, e   Nikolay Tsiskaridze, direttore della famosissima Accademia Vaganova di San Pietroburgo. Per gli stage di contemporaneo troverete la grande coreografa Henrietta Horn. Unione di tecnica perfetta e sensualità con il fenomeno YouTube e finalista a Britain's Got Talent, Yanis Marshall, che porterà in sala le sue particolari interpretazioni di Lyrical Jazz e Street Jazz. Per la Street Dance, Caleaf, uno dei pionieri del genere, terrà lo stage di House, mentre per l'Hip Hop ci sarà Fabrice, membro della “Ghetto Style Crew”. Uno dei più apprezzati ballerini a livello mondiale, Skeeter Rabbit, terrà uno stage di Locking, mentre per il Popping ci sarà Bruce Ykanji, il creatore dello straordinario “Juste Debout”. Per non lasciarsi sfuggire queste opportunità basta prenotarsi: gli stage sono a numero chiuso.

 

L’universo della danza…in un unico luogo…

I visitatori potranno poi trovare una grande scelta tra le centinaia di lezioni gratuite giornaliere: presenti tutti generi di danza, dal popolare al caraibico, dal flamenco al tango …..passi di danza a 365 gradi. Torna poi  l’abbinamento danza e moda nel DIF Fashion Show, la passerella- spettacolo con le nuove collezioni dei grandi marchi del fashion e della danza, presenti anche nella vastissima area espositiva, un invito alla shopping grazie alle novità più stuzzicanti delle migliori realtà del settore. Convegni, seminari, laboratori coreografici, insieme ai grandi personaggi attesi per le celebrazioni del decimo anniversario, renderanno DIF2015 un evento davvero ricco e imperdibile.

 

Per seguire DIF 2015  sintonizzatevi sui social network , sul  sito ufficiale danzainfiera.it e su ballareviaggiando.it

 

Danzainfiera 2015 - 26 febbraio / 1 marzo, Firenze - Fortezza da Basso

Orari: Giovedì: dalle 15.00 alle 20.00. Venerdì, sabato e domenica: dalle 9.00 – 20.00

Info: 0574 575618 - www.danzainfiera.it - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ingresso: 15€ 1 giorno / 40€ 4 giorni / 10€ ridotto per bambini 8-12 anni

Gratuito: diversamente abili, bambini sotto gli 8 anni

Gruppi (min. 30 ingressi): 10€ a persona, acquistabili online entro il 13 febbraio 2015

 

 
notte taranta cannito .png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

CARAIBI A RITMO DI MUSICA: AD ARUBA DANDE E NON SOLO
Immagine

In  un viaggio ai Caraibi,   la musica è un elemento costante e ricorrente, che accompagna il trascorrere delle giornate e rallegra la gente del posto e i visitatori. Merengue, salsa, bachata,...
IALS ETNICA, TARANTELLA, RITMI DELLA GRECIA E TRADIZIONE DEL SUD ITALIA
Immagine

  Con la giornata di sabato 26 maggio (dalle 14,00) si concludono   gli incontri di IALS ETNICA per la  stagione 2017-2018, un progetto culturale a cura di Francesca Trenta , danzatrice,...